Marco Trabucco

“Mi hanno insegnato che il suono sta nelle dita e che la musica è dal cuore. A volte dimentico di avere un tramite tra cuore e dita, con l’Acoustibass sembra di suonare semplicemente la voce più calda che riesco ad immaginare…con in più le armoniche fatte di cristallo.”

Marco Trabucco_basso elettrico. Inizia lo studio del basso elettrico col mitico Gabriele De Nardis che lo guida alla scoperta del groove nella black music. Dopo qualche anno decide di continuare gli studi iscrivendosi al triennio jazz del conservatorio “Tartini” di Trieste, approfondendo lo studio dello strumento con il maestro Marc Abrams, armonia jazz con Glauco Venier e Giovanni Maier, improvvisazione con Klaus Gesing, scrittura e arrangiamento per organici jazz con Stefano Bellon e pianoforte complementare con Matteo Alfonso. Dal 2010 è laureato presso l’Università degli Studi “Ca Foscari” di Venezia (T.A.R.S.). // SEMINARI: // (2009) Umbria Jazz , Norma Winstone, clinic con Dennis Chambers e Jeff Berlin (2010) Jarrod Cagwin, Bjorn Meyer, Keith Tippet //DISCOGRAFIA:// 2011: “Open/Close” – TRABUCCO BROS GROUP.

http://www.myspace.com/marcotrabucco


E' obbligatoria la compilazione di tutti i campi con il simbolo *.

Voglio rimanere informato sulle news di Manne Guitars

Ho letto le condizioni sulla privacy e autorizzo al trattamento dei miei dati personali.

Richiedi informazioni

Al più presto contattato per maggiori informazioni