Corina Minda

Corina è il nome del legno che usiamo per le nostre casse ma non solo… ora è anche la nostra modella preferita!

“Prima di tutto vorrei familiarizzare con i lettori di questo scritto dicendo che abbiamo una passione in comune: la musica!

Probabilmente la miglior medicina per il corpo e lo spirito. In qualsiasi colore e forma possa essere, la musica può creare una speciale ed atipica connessione tra le persone.

Quindi benvenuti tra i miei amici!

Anche se sto solo iniziando ad imparare a suonare il basso, la mia vita è stata sempre in mezzo a persone che respirano solo musica.

Fino a qualche anno fa per me era abbastanza vedere un concerto, sentire le vibrazioni di corde da un angolo del palco, chiedendo un autografo per proseguire il mio sogno, ma da solo nella mia camera.

Anche se avevo molti ostacoli ho deciso però di entrare in azione e di salire me stessa sul palco.

Vengo da una famiglia che ha sempre dato molta importanza all’educazione ed i miei genitori hanno sempre considerato una perdita di tempo l’applicarsi nella musica. Ma più mi sgridavano e più era una sfida per me.Studio medicina, e questo e quello che vogliono per me al primo posto, ma si sa come funziona la mente umana: più ti dicono di non fare una casa più la desideri.

Avendo qualche amico musicista ho avuto la possibilità di provare a metter mano su una chitarra, che è stato il mio primo amore, ma la vita si sa ha dei cambi di direzione inaspettati e quindi, visto che un amico cercava un bassista per la sua band di metalcore, sono passata al basso anche senza aver nessuna esperienza…

E’ stata una sfida che ho affrontato buttando tutta me stessa ed iniziando però anche ad avere delle soddisfazioni..

Ho fatto nuove amicizie nel campo musicale. Ho conosciuto Horea Crisovan uno dei chitarristi romeni più rispettati e endorser Manne, che mi ha dato l’idea di fare alcune foto con un basso Manne di un altro nostro amico.

Perchè no?

La location per le foto era in cima ad una collina nygoodhealth.com piuttosto ripida, con un vestito completamente non adatto alla situazione.

La fotografa, della mia lovely friend Manuela Leanca ha messo parecchie idee e passione.

Ne è valsa la pena, sia perchè ci siamo divertite un sacco sia per aver potuto metter le mani su un basso così meraviglioso.

Se dovessi scegliere tra un uomo ed un basso sceglierei sicuramente il secondo!!!

Così i miei sogni musicali procedono… su di un palco enorme, assieme all’altra metà della mia personalità, che assomiglia molto ad un basso Manne!!

E' obbligatoria la compilazione di tutti i campi con il simbolo *.

Voglio rimanere informato sulle news di Manne Guitars

Ho letto le condizioni sulla privacy e autorizzo al trattamento dei miei dati personali.

Richiedi informazioni

Al più presto verrai contattato per maggiori informazioni