Una Taos dopo vent’anni

Spesso la vita sa rivelarsi strana ed imprevedibile…

Mai avrei pensato di potermi ritrovare tra le mani uno strumento tutto mio, specialmete dopo varie antipatiche vicissitudini che mi avevano quasi portato a dover rinunciare alla mia passione per la Musica Suonata. Ma passione, amore e destino sanno superare qualsiasi sofferenza o difficoltà.

Vent’anni fa ho visto e sentito suonare la prima Manne in un piccolo locale di Trieste ed è stato subito amore!

Soltanto ora sono riuscito a coronare questo sogno, ora che (a pensarci bene) ha un significato ed un’importanza immensamente maggiori per il sottoscritto.

Perciò ringrazio infinitamente Andrea per la sua competenza, la sua passione e la sua disponibilità che mi hanno aiutato a superare limiti e insicurezze per potermi ancora emozionare strappando anche solo poche incerte note da una splendida chitarra nata in tutto e per tutto dalla voglia di rimettermi in gioco…

“è bello che dove finiscono le mie dita debba in qualche modo incominciare una chitarra”

Grazie ancora.” Diego

E' obbligatoria la compilazione di tutti i campi con il simbolo *.

Voglio rimanere informato sulle news di Manne Guitars

Ho letto le condizioni sulla privacy e autorizzo al trattamento dei miei dati personali.

Richiedi informazioni

Al più presto contattato per maggiori informazioni